venerdì 9 febbraio 2018

Presa d'atto del Decreto Ministeriale notificato in data 29 gennaio 2018 - prot. n. 5124 - Decreto Ministeriale n. 01070 dell'8 gennaio 2018

Presa d'atto del Decreto Ministeriale notificato in data 29 gennaio 2018 - prot. n. 5124 - Decreto Ministeriale n. 01070 dell'8 gennaio 2018



Clicca qui per leggere il Decreto

giovedì 8 febbraio 2018

Sabato 10 febbraio il sorteggio pubblico per la nomina dei 170 scrutatori impegnati nelle elezioni politiche del 4 marzo

Sabato 10 febbraio, alle 9,30, nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio, sarà effettuato il sorteggio pubblico – dall’albo generale con 4853 iscritti - per la nomina di 170 scrutatori (4 per ciascuna delle 41 sezioni ordinarie, 2 per ognuna delle 3 sezioni speciali) per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo. Ciascuno di loro percepirà 145 euro, mentre ai presidenti ne andranno 187. Si voterà soltanto domenica 4 marzo, dalle 7 alle 23. A seguire lo spoglio.


lunedì 5 febbraio 2018

Consiglio comunale, prossima seduta martedì 6 febbraio: fra gli argomenti la presa d’atto del decreto ministeriale che ha approvato l'ipotesi di bilancio quinquennale stabilmente riequilibrato

Convocato dal presidente Massimo Alparone, il Consiglio comunale tornerà a riunirsi, come di consueto nell’aula “Luigi Sturzo”, alle 20 di martedì 6 febbraio, per occuparsi, oltre che delle interrogazioni e mozioni del precedente ordine del giorno, anche di ulteriori argomenti inseriti in un ordine del giorno aggiuntivo. Si tratta della presa d’atto del decreto ministeriale dell’8 gennaio 2018, notificato lo scorso 29 gennaio, con cui si approva l'ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato su base quinquennale, sancendo così l’uscita del Comune di Caltagirone dal dissesto. Ulteriori provvedimenti riguardano il riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio e altre interrogazioni.


lunedì 29 gennaio 2018

VISITA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA ON. NELLO MUSUMECI

27/01/2018 Incontro del governatore con il sindaco Gino Ioppolo e la Giunta Comunale, il presidente del consiglio Massimo Alparone e i consiglieri comunali.



venerdì 12 gennaio 2018

Direttive generali per la revisione del Piano regolatore generale: martedì 23 gennaio, al municipio, assemblea cittadina

Sul Prg si apre una fitta fase di confronto con la città nelle sue diverse articolazioni. Ad annunciarlo è il presidente del Consiglio comunale Massimo Alparone, dopo che la Giunta municipale ha adottato le direttive generali riferite alla revisione del Piano regolatore generale del Comune di Caltagirone. Alparone, nel plaudire all'ufficio competente e alla Giunta “per un provvedimento così importante”, annuncia l’organizzazione di una tavola rotonda per martedì 23 gennaio, alle 16,30, nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio, indicata come “il primo, significativo momento di approfondimento – ne seguiranno altri attraverso il lavoro dell’apposita commissione consiliare - con gli ordini professionali, le categorie produttive, le forze sociali e le diverse realtà associative per trarne utili suggerimenti in vista dell’adozione da parte dell’assise”.
Alla tavola rotonda, aperta all'intera comunità, interverranno il sindaco Gino Ioppolo, l’assessore ai Lavori pubblici e vicesindaco Sergio Gruttadauria, lo stesso presidente Alparone, il presidente della III commissione consiliare Sergio Domenica e il dirigente del settore Lavori pubblici, Ignazio Alberghina.